giovedì 10 gennaio 2013

C'è stato un tempo

Para a leitura em lingua portuguesa, clique aqui:
Houve um tempo

C'è stato un tempo
In cui anch’io attendevo l’arrivo dell’anno nuovo
E dicevo che molte cose sarebbero state diverse
Che avrei avuto dei cambiamenti nella mia vita,
Che avrei iniziato dei progetti ...
C'è stato un tempo ...
In quel tempo, succedeva spesso
Che io stipulassi una data o un evento
Per dare inizio nelle mie decisioni
Ma solo ora mi rendo conto
Che molte azioni in quel momento non sono state avviate
E molte azione, anche se avviate, non sono state finite.

C'è stato un tempo! Per fortuna che c'è stato!
Perché questo stesso tempo ha generato in me l’esperienza
Che mi ha aiutato a capire dove mi sono perso:
IL MIO PUNTO DI RIFERIMENTO VENIVA DA FONTI ESTERNE.

Così ho imparato due cose fondamentali:
1. Attingere da fonti interne gli elementi da usare come punto di riferimento. E 'in me che devo fare partire la forza motrice che mi porterà a conquistare i miei obiettivi.
2. Che OGGI è il momento migliore per prendere le mie decisioni. Se, ad esempio, la mia intenzione è dimagrire di qualche chilo, prima di tutto devo credere che questo obiettivo può essere raggiunto, e quindi iniziare immediatamente a rieducare la mia alimentazione o fare qualche esercizio fisico in modo da non perdere tempo in attesa dell'inizio di un anno o che si passino i giorni di festa, oppure di una data o qualsiasi altro evento. OGGI, adesso! Iniziando da oggi, il domani potrebbe non essere più soltanto un ideale, ma una realtà, un risultato.
Facendola breve:
PENSARE + CREDERE = FORZA DI VOLONTA’
FORZA DI VOLONTA’+ AZIONE = META RAGGIUNTA

Che ogni giorno di questo nuovo anno, tu sia pronto a prendere le decisioni giuste per raggiungere gli obiettivi desiderati. Pensa, credi, agisci e abbia un anno nuovo pieno di successi.

Wagney Hipolito 10/01/2013.


Nessun commento: