lunedì 25 febbraio 2013

Imperativo

Para a leitura em lingua portuguesa, clique aqui:
Imperativo


Chi siete voi, o indecisioni
Per impedirmi o dire
Che i miei sogni sono lontani,
Nell’impossibile?
Perché mi inseguite?

Dopo tanti sentieri percorsi
Avendo con me la sete della conquista
Senza risparmiarmi ferite
E amputazioni,
Con la raspa del passato
E dell’amor presente
Mi corressi imperfezioni
Mi trovai in ciò che mi era sconosciuto
Affrontai guerre
Vinsi combattimenti.
Non posso ormai permettere
Che voi mi fermiate.

Tante camminate servirono
Per capire che dalla vita
Siete ostacoli costanti,
Ma, che esistete,
Per essere superate.
Non più mi farò ingannare
O mi agiterò per voi.
Se cadrò, mi alzerò
Recedere, però, mai!
Wagney Hipolito 24/02/13