domenica 29 marzo 2015

Siamo

Para a leitura em lingua portuguesa, clique aqui: 
Somos

Una visione, una parola,
Un gesto, una carezza,
Un pensamento,
Un minuto,
Un momento
Per lasciar cadere sul viso una lacrima,
Per sentire nella mia bocca i tuoi baci,
Per sentire nel mio corpo il tuo.
Non è tardi per amarti
Ma troppo presto per stare lontano da te.
Un batter d’occhio, tuo sorriso
Tuo dolce sorriso da bambina
Un sorriso che fa brillare la mia felicità
E c’è una volontà
La mia di avere il tuo dono
E poter dipingere il tuo sorriso
La tua più grande opera d’arte
È tardi
Ma il mio io ti chiama
E ti vuole con sé
Senza mai essere lontano
Uno sguardo,
Un posto,
Una fiducia
Che va oltre il capire
Un sigillo che fa di due una sola vita
Un dare e ricevere reciprocamente
Un amore, due cuori
Un amore puro
A purificare due esseri
Un gesto e ti capisco
Un gesto soltanto
E sono capito
Perché le nostra fondamenta è l’amore,
la verità, la complicità
Un badarsi a vicenda
Ora è tardi, il sonno arriva
Ma ancora c’è tempo per dirti che ti amo!

Wagney Hipolito 28.03.2015

venerdì 27 marzo 2015

Sonetto dell'amor lontano

Para a leitura em lingua portuguesa, clique aqui: 
Soneto do amor distante

Dal vento freddo che oggi mi soffia il corpo
Che la tua lontananza fa soffrire tanto
Sento il tuo profumo che mi tocca il cuore
Sento le mie lacrime a diventare pianto.

Voglio andare piano per le strade buie
Voglio allontanarmi dei rumori umani,
Tutto senza te non ha alcun colore
Giorno grigio quando non si sveglia il sole.

Mai così difficile stare senza te
È come una tempesta che non se ne va
È come una sete che l'acqua non c'è

Guardo tutto in vano perché nullo è
So di dover vivere, anche senza te
Ma ti prego, amore, vieni via con me.

Wagney Hipolito 27.03.2015